Mini calzoni con mozzarella di riso

Adoriamo tantissimo la pizza anche se non la mangiamo spesso. Diciamo, che insieme ai dolci è uno dei nostri sgarri preferiti!
Ma quando capita deve essere veramente buona e speciale… Credeteci, questi mini calzoni sono una vera goduria.

Mini Calzoni

Porzioni 18 Mini calzoni

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 400 gr Farina Manitoba
  • 100 gr Farina T2
  • 270 ml Acqua
  • 40 gr Olio evo
  • 8 gr Sale rosa
  • 5 gr Lievito di birra secco
  • 1 Cucchiaino di zucchero di canna 

Per il ripieno:

  • 350 gr Polpa di pomodoro
  • 200 gr Mozzarella di riso
  • q.b. Olio evo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. Origano

Istruzioni

  • Sciogli il lievito di birra secco e lo zucchero di canna nell’acqua tiepida.
  • Unisci le farine, l’olio evo e il sale.
  • Inizia ad impastare, noi usiamo spesso la macchina del pane per impastare e per la fase della lievitazione, e dobbiamo ammettere che è davvero comodo, l’impasto è incordato alla perfezione!
  • Dopo 45 minuti il programma della nostra macchina del pane finisce, lasciamo l’impasto dentro per circa 2 ore, l’impasto deve triplicare.
  • Stendi l’impasto sul tagliere e dividilo in dodici panetti, forma con le mani una pallina per ogni panetto. Lasciale circa 15 min. a riposare coperte con un canovaccio nel forno spento.
  • Poi aiutandoti con il matterello crea una forma tonda del diametro di circa 13 cm.
  • Al centro dell’impasto metti la polpa di pomodoro condita (con olio, sale, pepe e origano) e qualche fettina di mozzarella di riso.
  • Chiudi la pasta e forma una mezzaluna. Con le dita chiudi i bordi, fai un piccolo risvolto e pizzica per tutta la superficie tonda.
  • Posa i calzoni sulla teglia del forno foderata con la carta forno. Lascia lievitare per circa 1 ora in un posto caldo.
  • Prima di infornare metti un po’ di condimento al pomodoro sopra ogni calzone. 
  • Preriscalda il forno a 180° C. Cuoci i mini calzoni per circa 18 – 20 min.
  • Buon appetito!

Hai realizzato questa ricetta?

Postala su Instagram utilizzando l’hashtag #veggiesituation e tagga @veggiesituation. Così che possiamo vederti all’opera e ricondividerti nelle nostre stories! :)

Iscriviti alla VeggieLetter!

Ricevi comodamente via mail, le nuove ricette 100% vegetali e news sul mondo veg. Solo informazioni e ricette di qualità, promesso! :)

/ /

Altre ricette che ti potrebbero piacere:

/ /

Condividi la ricetta con chi vuoi!

Iscriviti alla VeggieLetter!

Ricevi comodamente via mail, le nuove ricette 100% vegetali e news sul mondo veg. Solo informazioni e ricette di qualità, promesso! :)