Focaccia con pomodorini e olive

Ma quanto è buona la focaccia! Condividiamo con voi questa gustosissima focaccia con pomodorini e olive taggiasche. 

Sicuramente quando si preparano dei lievitati occorre più tempo e pazienza, ma vedrete che sarete ripagati dal risultato. In questa ricetta abbiamo usato il lievito di birra secco bio, ma se lo avete è perfetto anche con il lievito madre. Ovviamente cambieranno le dosi.

focaccia con pomodorini e olive veggie situation

Questa focaccia è ad alta idratazione (all’80%). Inizialmente sarà un po’ difficile lavorare l’impasto, ma alternando le varie pause e rimpasto, riuscirete ad ottenere la giusta consistenza.

Un’altra particolarità è quella di tenere l’impasto in frigo a maturare per 36 ore, così da ottenere una lenta lievitazione e donare alla focaccia una grande digeribilità.

Prima della cottura potete scegliere di condirla con gli ingredienti che più vi piacciono, noi abbiamo scelto un grande classico, pomodorini e olive taggiasche. Adoriamo la focaccia con pomodorini e olive! Un grande classico intramontabile!

In cucina, ormai da tempo, utilizziamo in tutte le nostre preparazioni i nostri alleati coltelli Fiskars. Nello specifico abbiamo utilizzato il coltello da tavola multiuso e il coltello per il pane, entrambi della linea Functional Form.

focaccia con pomodorini e olive veggie situation

Vi invitiamo a visitare altre ricette lievitate:

Pizza soffice in teglia

Pizza fatta in casa con zucca, cavolo nero e funghi

Pinsa romana con pesto vegano, zucchine e rucola

Mini calzoni con mozzarella di riso

Focaccia con pomodorini e olive

Ingredienti

Ingredienti (per una teglia di 25×35 cm circa):

  • 400 g farina 0
  • 60 g farina T2 (semi integrale)
  • 360 ml acqua
  • 4 g lievito di birra secco
  • 8 g zucchero di canna
  • 20 g olio evo (+ q.b. per oliare la teglia e la superficie dell’impasto)
  • 8 g sale

Condimento:

  • q.b. pomodorini
  • q.b. olive taggiasche
  • q.b. rosmarino
  • q.b. sale grosso

Istruzioni

  • In una ciotola capiente aggiungi l’acqua, il lievito di birra secco e lo zucchero, mescola bene.
  • Poi versa le farine.
  • Inizia a mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
  • Il composto risulterà molto appiccicoso, ma va bene così.
  • Versa ora l’olio e il sale.
  • Continua a impastare fino ad ottenere un composto omogeneo, ma ancora appiccicoso.
  • Lascialo riposare nella ciotola per 30 minuti coperto.
  • Con la mano un po’ unta di olio, non impastare, ma mescola l’impasto dal basso verso l’alto portando la pasta al centro.
  • Dopo alcuni giri lascialo riposare altri 30 minuti chiuso.
  • Procedi così per altre due volte.
  • L’impasto diventerà sempre più elastico e facilmente lavorabile.
  • Ora chiudi bene la ciotola e mettila in frigo per far maturare l’impasto.
  • Puoi scegliere dalle 12 ore alle 48 ore. (Noi lo abbiamo tenuto per 36 ore)
  • Passato il tempo, l’impasto risulta molto tenero pieno di bolle, ma facilmente lavorabile.
  • Olia una teglia, poi versa tutto l’impasto e stendilo, ma non ancora per tutta la superficie della teglia.
  • Coprilo e lascialo fermo per 30 minuti.
  • Nel frattempo taglia i pomodorini a metà.
  • L’impasto è pronto per essere steso.
  • Olia bene tutta la superficie dell'impasto, e stendilo con le dita per tutta la teglia.
  • Aggiungi i pomodorini, le olive, il rosmarino e il sale grosso.
  • Ora inforna a 250° C per 20-25 minuti.
  • La focaccia è pronta.

Hai realizzato questa ricetta?

Postala su Instagram utilizzando l’hashtag #veggiesituation e tagga @veggiesituation. Così che possiamo vederti all’opera e ricondividerti nelle nostre stories! :)

Iscriviti alla VeggieLetter!

Ricevi comodamente via mail, le nuove ricette 100% vegetali e news sul mondo veg. Solo informazioni e ricette di qualità, promesso! :)

/ /

Altre ricette che ti potrebbero piacere:

/ /

Condividi la ricetta con chi vuoi!

Iscriviti alla VeggieLetter!

Ricevi comodamente via mail, le nuove ricette 100% vegetali e news sul mondo veg. Solo informazioni e ricette di qualità, promesso! :)